sede legale: Via Minatel, 4 - sede operativa: Via Marinelli, 1/4A - sede corsi: Via Savorgnan di Brazzà, 34 - 33033 Codroipo (UD) - P.Iva e C.f. : 02599560303
Tel/fax: 04321505385    Mobile: 3281587209   Email: info@tutelaimpresa.net

Corso HACCP responsabili

 

COMPETENZE

Fornire adeguata formazione agli operatori del settore alimentare, ai responsabili dell'elaborazione e della gestione della procedura di autocontrollo per l'applicazione dei principi del sistema HACCP.


Assolvere l'obbligo formativo previsto dalle leggi vigenti ed acquisire le competenze necessarie alla corretta elaborazione, gestione ed applicazione pratica delle procedure di autocontrollo (HACCP) (Il mancato adempimento dell'obbligo di formazione, rilevato dall'Autorità preposta al controllo, è sanzionato ai sensi del decreto legislativo 6 novembre 2007, n. 193 - cadenza quinquennale)

Contenuti

- Rischi e pericoli alimentari (chimici, fisici, microbiologici) e loro prevenzione;

- Conservazione degli alimenti lungo la filiera alimentare;

- Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP;

- Obblighi e responsabilità dell'operatore del settore alimentare;

- Le principali parti costitutive di un piano di autocontrollo;

- Identificazione idei punti critici e loro monitoraggio, misure correttive e verifiche;

-Prerequisiti, GMP, HACCP, documentazione;

- Esempi applicativi. Individuazione e controllo dei rischi nelle principali fasi di

processo della specifica impresa del settore alimentare.

 

Rivolto a:

Corso per Responsabili (O.S.A. oppure persona delegata formalmente) o Titolare di imprese della “Somministrazione, produzione e trasformazione complessa”: bar, caffetterie, osterie, ristoranti, pizzerie, somministrazione ambulante (banqueting e catering) - “Trasformazione, produzione e somministrazione complessa”: panifici, gelaterie, macellerie, gastronomie, ristorazione collettiva, catering, aziende produttive varie.

Corso HACCP dipendenti

COMPETENZE

Fornire adeguata preparazione igienico-sanitaria agli operatori della produzione, preparazione, somministrazione e distribuzione degli alimenti sui rischi connessi alla manipolazione diretta o limitata degli stessi.


Assolvere l'obbligo formativo previsto dalle leggi vigenti (Il mancato adempimento dell'obbligo di formazione, rilevato dall'Autorità preposta al controllo, è sanzionato ai sensi del decreto legislativo 6 novembre 2007, n. 193 - cadenza biennale).

Contenuti

-nozioni di igiene degli alimenti;
-nozioni sulle principali malattie trasmissibili con alimenti;
-nozioni sull'igiene della persona.

Rivolto a

Corso per addetti (soci-collaboratori-dipendenti) alle manipolazioni ”a rischio” ad es.: addetti alla preparazione, trasformazione, confezionamento, somministrazione di alimenti e bevande, venditori, commessi, cuochi, camerieri, baristi, addetti al banco del fresco alimentare (macellerie - pescherie - gelaterie - pasticcerie - panifici - pizzerie - trattorie - ristoranti - gastronomie)

Please reload